IL GIARDINO DI ZARATHUSTRA





Tutto ciò che è sensibile soffre in me
ed è prigione: ma il mio volere giunge sempre come liberatore e rasserenatore.
Volere libera: questa è la vera dottrina della volontà e della libertà - così ve la insegna Zarathustra!
Non volere più e non valutare più e non creare più! Ah, che questa grande stanchezza
sia sempre lungi da me!

Così parlò Zarathustra   F. Nietzsche